Secondi

Innovazione partendo dalla tradizione

Genuinità

 

 

Nei secondi piatti, trovano spazio sia il pesce che la carne. Le cotture utilizzate, hanno come fine ultimo quello di mantenere il più possibile inalterate le proprietà organolettiche delle materie prime.

Sono ridotti il minimo l’utilizzo di grassi animali a favore di quelli di origine vegetale, come l’olio d’oliva extra vergine “spremuto a freddo” 100% italiano, proveniente da Puglia e dalla vicina Valpolicella.

Per garantire la qualità dei secondi piatti, gli Chef hanno deciso di utilizzare solo il filetto del manzo per la preparazione dei filetti stessi, delle tagliate e delle paillard.Come per la carne, anche nel pesce, la cura nella scelta della materia prima è ai massimi livelli, le consegne sono giornaliere.

Gli Chef in cucina si divertono ad esaltare i propri piatti con l’utilizzo di alcuni distillati gastronomici, come svariati Gin ottenuti dalla distillazione di astice, pomodoro, ostrica e carne di manzo affumicata.

Tutti i vini e i distillati utilizzati per le cotture, ricevono la stessa attenta selezione e degustazione che ricevono i vini e i distillati proposti nella carta vini, per noi è il dettaglio che fa la differenza.